Art bonus consente un credito di imposta, pari al 65% dell’importo donato, a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano

Le informazioni reperibili su questo sito sono in corso di aggiornamento. Ci scusiamo per eventuali disagi.